Notice
  • EU e-Privacy Directive

    Questo sito web utilizza i cookies anche di terze parti per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'utente accetta che possano essere installati questi tipi di cookies sul proprio dispositivo.

    View Privacy Policy

    View e-Privacy Directive Documents

INTERCETTAZIONI CELLULARI PDF Stampa E-mail
Scritto da Admin   
Venerdì 27 Novembre 2009 20:03

ESISTE UN SISTEMA PER NON ESSERE INTERCETTATI?

Ebbene SI!

Chiamata sicura

Per la verità di sistemi ne esistono diversi ma non sempre sono semplici e/o possibili da applicare alle tecnologie utilizzate quotidianamente dai comuni mortali. Spesso poi sono molto costose e costringono tutti gli interlocutori a dotarsi dello stesso sistema per potersi proteggere dalle intercettazioni (che ricordiamo sono VIETATISSIME se non per casi di giustizia molto gravi e devono essere autorizzate dalla magistratura).

Finalmente però arriva in aiuto un nuovo software installabile da subito per i cellulari con sistema operativo symbiam ma presto ci sarà anche la versione per iPhone e Blackbarry (i produttori garantiscono per natale 2009 l'uscita per l'iPhone ed entro marzo 2010 per il Blackbarry).

Il software in questione dal nome "PrivateGSM" è stato messo a punto da un'azienda italiana e sembra essere di facile utilizzo. Una volta installato sul cellulare, è ingrado di inviare un sms al telefono che dovrete chiamare, prima che la chiamata venga effettuata. Questo sms contiene l'algoritmo di decriptazione in grado di criptare e decriptare la voce trasmessa dai due interlocutori. una volta terminata la chiamata, l'algoritmo unico di sessione si distruggerà.

Questo programma non ha bisogno di essere installato sui due telefoni che devono comunicare tra loro, ma solamente su uno il quale è in grado di gestire da solo l'invio della chiave unica di sessione all'altro telefono, gestendo la criptazione/decriptazione delle comunicazioni.

Sorge però spontaneo un dubbio...

Se il telefono trasmette un SMS prima di chiamare l'interlocutore e questo SMS contiene la chiave per decifrare l'audio, questo messaggino può a sua volta essere intercettato e riutilizzato da un terzo telefono in tacito ascolto, quindi si renderebbe tutto inutile. Spero di sbagliarmi ma se non fosse così, allora saremmo di nuovo al punto di partenza.

Voi cosa ne pensate?

Se volete saperne di più andate su... http://privategsm.com/privategsm/

 

Commenti (0)
Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti!
Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Febbraio 2010 16:15
 

Copyright ©xnotar 2002-2017 all right reserved